Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analitici di terze parti utilizzati ai soli fini statistici. Cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo.

Area pedonale

L'area pedonale (ai sensi dell'atto di mobilità 2007/M/05650 s.m.e i) riconoscibile dalla segnaletica verticale sistemata ai punti di accesso della medesima, può essere protetta da catene o da dissuasori mobili a scomparsa detti "pilomat".

L'accesso all'area pedonale protetta è consentito agli autorizzati ai sensi di quanto previsto dai vigenti atti di mobilità. I pilomat restano abbassati per le operazioni di carico e scarico durante le fasce orarie individuate dai rispettivi Atti.

Nell'area pedonale è SEMPRE vietata la sosta che non sia BREVE SOSTA per carico e scarico negli orari consentiti.

Le categorie autorizzate dai vigenti atti di mobilità potranno richiedere l'abbassamento dei pilomat o tramite numero verde 800.28.30.60 (come riportato sulla segnaletica verticale in loco) o tramite abilitazione di cellulare o di telecomando presso il Punto SaS Parterre - Cubo 8 secondo la normativa vigente di cui sopra.

Mappa ZTL - Aree pedonali_Pilomat

I dissuasori mobili a scomparsa (pilomat) a protezione dell'area pedonale sono stati istituiti ove di seguito:

  • PILOMAT 1: via Pietrapiana, intersezione Via dei Pepi
  • PILOMAT 2: piazza Sant'Ambrogio intersezione via di Mezzo (via G. Carducci e via dei Pilastri) e via G. Carducci
  • PILOMAT 3: borgo La Croce, nel tratto compreso fra piazza Sant'Ambrogio e piazza C. Beccaria
  • PILOMAT 4: via Faenza
  • PILOMAT 5: via Sant'Antonino, intersezione via dell'Amorino
  • PILOMAT 6: via Sant'Antonino, intersezione via dell'Ariento
  • PILOMAT 7: via Zannoni, intersezione via dell'Ariento
  • PILOMAT 8: via San Pier Maggiore, intersezione via delle Badesse
  • PILOMAT 9: via Ricasoli intersezione vi a de'Pucci
  • PILOMAT 10: via Martelli
  • PILOMAT 11: via Tornabuoni e vie limitrofe
  • PILOMAT 12: piazza Antinori
  • PILOMAT 13: Annigoni
  • PILOMAT 14: Spirito - Michelozzi
  • PILOMAT 15: Spirito - Mazzetta
  • PILOMAT 16: Anselmi/Sassetti
  • PILOMAT 17: Bastioni
  • PILOMAT 18: S. Niccolò
  • PILOMAT 19: Piazza del Carmine

I pilomat saranno attivi 0-24, tutti i giorni sia feriali che festivi, ad eccezione delle fasce orarie indicate per operazioni di carico/scarico merci ai residenti e autorizzati come di seguito:

  • PILOMAT 1: 6.00 - 9.30 / 18.30 - 20.30
  • PILOMAT 2: 6.00 - 9.30 / 18.30 - 20.30
  • PILOMAT 3: 6.30 - 9.30 / 18.30 - 20.30
  • PILOMAT 4: 5.00 - 10.00 / 18.00 - 21.00
  • PILOMAT 5: 5.00 - 10.00 / 18.00 - 21.00
  • PILOMAT 6: 5.00 - 9.00 / 18.00 - 21.00
  • PILOMAT 7: 5.00 - 10.00 / 18.00 - 21.00
  • PILOMAT 8: 6.00 - 9.30 / 18.30 - 20.30
  • PILOMAT 9: 6.00 - 9.30
  • PILOMAT 10: 6.00 - 9.30
  • PILOMAT 11: 6.00 - 9,00 / 18.00 - 19,30
  • PILOMAT 12: 6.00 - 9,00 / 18.00 - 19,30
  • PILOMAT 13: Nessuna fascia, accesso limitato alle autorimesse e agli eventi
  • PILOMAT 14: 06.00 - 09.00 / 14.00 - 15.00 / 18.00 - 19.30
  • PILOMAT 15: 06.00 - 09.00 / 14.00 - 15.00 / 18.00 - 19.30
  • PILOMAT 16: 06.00 - 09.00 / 14.00 - 15.00
  • PILOMAT 17: 20.00 - 06.00 (temporaneamente sospesa)
  • PILOMAT 18: 20.00 - 06.00 (temporaneamente sospesa)
  • PILOMAT 19: Nessuna fascia, accesso limitato alle autorimesse e agli eventi (Area pedonale sospesa sino al 31/12/2021 ord. 1717/2021)

Per la planimetria area pedonale - Pilomat clicca qui.

L'accesso all'area perdonale protetta è consentito ai residenti e autorizzati per il carico e scarico. In area pedonale è sempre vietata la sosta.
Per le categorie di autorizzazioni che possono richiedere l'abbassamento dei dissuasori tramite Numero Verde 800.28.30.60 gestito da Silfi S.p.A (www.silfi.it) ovvero tramite abilitazione di cellulare o di telecomando (per il modulo/contratto di richiesta clicca qui) da richiedere secondo quanto indicato dalla normativa di riferimento specifica (per fruitori autorimesse ubicate nell'area, titolari di contrassegno invalidi, clienti di strutture ricettive, cantieri con suolo pubblico in area pedonale etc...) presso il Punto SaS Parterre - Cubo 8.

In analogia al servizio che già svolge per le esigenze del Comune di Firenze, Sas effettua il servizio di apertura e chiusura delle catene degli accessi pedonali ZTL anche per esigenze di terzi.
Il servizio può essere richiesto solo a seguito di emissione di Provvedimento di mobilità del Comune di Firenze, previa trasmissione di nota allegando il Provvedimento di Mobilità nonché il modulo scaricabile cliccando qui debitamente compilato e firmato e identificando la precisa richiesta con congruo anticipo.

Il costo del servizio è in conformità al prezzario in vigore con il Comune di Firenze ed è il seguente:

  • Per richieste pervenute con un anticipo di almeno 48 ore rispetto al momento di inizio del servizio: euro 82,00 + IVA per ogni servizio di apertura/chiusura svolto secondo le indicazioni del Provvedimento di Mobilità;
  • Per richieste pervenute con un anticipo inferiore a 48 ore rispetto al momento di inizio del servizio: euro 147,00 + IVA per ogni servizio di apertura/chiusura svolto secondo le indicazioni del provvedimento di Mobilità;
  • La documentazione completa del Provvedimento di Mobilità e il modulo dell’incarico del servizio deve essere inviato ai seguenti indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Eventuali proroghe dovranno essere trasmesse immediatamente agli indirizzi di posta sopra indicati con documentato Provvedimento di Mobilità.

Per informazioni ulteriori: contattare l'ufficio URP - SAS

***** Le informazioni di seguito sono superate dai provvedimenti per la gestione dell'emergenza covid 19

Talune aree pedonali sono protette da catene stradali. Gli aventi diritto all'accesso nell'area dovranno dotarsi delle apposite chiavi rilasciate presso il Punto SAS Centro (Parterre) secondo disposizioni della Polizia Municipale o della competente Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità ovvero Atti di Mobilità vigenti.
Il rilascio della chiave comporta il versamento di una cauzione senza interessi di € 30. La cauzione sarà trattenuta se le chiavi saranno riportate in ritardo rispetto ai tempi di autorizzazione o se le chiavi saranno smarrite o danneggiate.

Per dislocazione delle aree protette da catene e orari di apertura per operazioni di carico e scarico clicca qui.

Si ricorda che gli aventi diritto potranno dotarsi delle apposite chiavi presso il Punto SaS Parterre - Cubo 8.