Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analitici di terze parti utilizzati ai soli fini statistici. Cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo.

Si può acquistare presso l'Ufficio Rilascio Contrassegni - Piazza della Libertà c/o CUBO 8 Parterre, i Punti SaS Nord e Sud ed inoltre presso la rete degli esercizi convenzionati.
Una volta acquistato non servono più gli spiccioli, basta selezionare la tariffa del parcheggio utilizzato sull'autoparchimetro ed avviare l'apparecchio premendo per qualche secondo l'apposito tasto. Una volta tornati al parcheggio si spegne premendo qualsiasi tasto. Questa modalità  permette di pagare solo i minuti di sosta effettivamente consumati.
N.B.
Il presente dispositivo non è valido per i parcheggi a cui si accede con barra automatica.

ISTRUZIONI PER L'USO

Scheda valida unicamente nei parcheggi di superficie gestiti dalla Servizi alla Strada S.p.a.

1) Accensione 
Premere il tasto (C)

2) Predisposizione della tariffa
Premere il tasto (freccia in alto) o (freccia in basso) fino a quando, sulla destra del display, appare la tariffa desiderata. Per 1 minuto, sulla sinistra, appare il credito di ore di sosta corrispondente alla tariffa impostata. Verificare che tale credito sia sufficiente per la durata prevista della sosta.

3) Messa in funzione
Premere il tasto (C) per 1/2 secondi circa, fino a quando scompare dal display il credito orario. L'indicatore deve quindi lampeggiare, mostrando alternativamente la tariffa impostata ed il tempo trascorso (inizialmente zero). Dopo 1 minuto inizia l'addebito del parcheggio.

4) Posizionamento
Esporre la scheda Autopark all'interno dell'auto in modo ben visibile dall'esterno, preferibilmente appendendo il gancio allo specchietto retrovisore interno.

5) Arresto
A fine parcheggio premere uno qualunque dei tasti: si arresta il lampeggiamento dell'indicatore e quindi l'addebito. Se non si procede all'arresto manuale della scheda, è previsto un arresto automatico dopo 16 ore di funzionamento.

ARRESTO AUTOMATICO PROGRAMMATO
E' stata prevista la possibilità di programmare un arresto automatico della scheda, per specifiche esigenze dell'utente, procedendo nel seguente modo subito dopo aver predisposto la tariffa.

a) Premere il tasto (C) per 6 secondi circa fino a quando l'indicatore mostra
- - tariffa
- - impostata

b) Premendo il tasto (freccia in basso) si può selezionare il tempo di sosta desiderato, espresso in ore e mezze ore, trascorso il quale la scheda arresta automaticamente l'addebito. E' possibile programmare un tempo da 1/2 ore fino a 16 ore.

c) Premere il tasto (C) per confermare la durata selezionata.

d) Procedere all'eventuale programmazione della Attivazione Automatica, se desiderate e non già effettuata, e quindi alla messa in funzione (punto 2 del Funzionamento Standard sopradescritto).

N.B. La programmazione impostata si perde in caso di spegnimento della scheda (1 minuto senza alcuna attivazione).

ATTIVAZIONE AUTOMATICA PROGRAMMATA
E' stata prevista, la possibilità di programmare l'attivazione automatica della scheda dopo un tempo predeterminato, operando nel modo seguente subito dopo aver predisposto la tariffa (ed eventualmente anche l'arresto automatico programmato):

1) Premere il tasto (C) per 6 secondi circa fino a quando l'indicatore mostra
- - tariffa
- - impostata

2) Premendo il tasto (freccia in alto) si può selezionare il tempo, espresso in ore e mezze ore, trascorso il quale la scheda si mette in funzione automaticamente. Tale tempo è rappresentato sulla parte sinistra del display da cifre lampeggianti.

E' possibile programmare un intervallo di autoaccensione da un minimo di 1/2 ore fino ad un massimo di 16 ore.

3) Premere il tasto (C) per confermare il dato selezionato.

4) Procedere all'eventuale programmazione dell'Arresto Automatico, se desiderato e non già  effettuato, e quindi alla messa in funzione (punto 2 del Funzionamento Standard sopradescritto).

N.B. La programmazione impostata si perde in caso di spegnimento della scheda (1 minuto senza alcuna attivazione).

BONUS
La scheda elettronica AUTOPARK è stata progettata in modo tale che, nel caso in cui il credito orario sia inferiore a 30 minuti, sia possibile utilizzare la scheda per 30 minuti. Tale tolleranza, evidentemente utilizzabile una sola volta consente una completa utilizzazione del valore della scheda.

ESAURIMENTO
Quando il credito orario è esaurito, premendo il tasto (C) l'indicatore mostra tutti zeri. Occorre acquistare un'altra scheda AUTOPARK. Inoltre, quanto la carta è completamente easurita, si prega di non disperderla nell'ambiente ma di utilizzare i contenitori preposti per la raccolta pile usate.

CHI PUO' UTILIZZARE L'AUTOPARCHIMETRO?

1) Gli utenti occasionali sugli spazi blu promiscui a pagamernto delle Zone a Controllo Sosta, impostando l'Autopark sulla tariffa indicata dall'apposita segnaletica verticale.

N.B. La Società  declina ogni responsabilità  per un uso dell'Autoparchimetro difforme da quanto riportato da questo volantino (pubblicizzato su internet e in carta stampata) .

In caso di cattivo funzionamento l'autoparchimetro emette sul display dei codici di errore o rimane completamente spento.

L'autoparchimetro individuale si acquista presso la rete di esercizi convenzionati (l'elenco è in questa sezione del sito) o presso i Punti SAS .