Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analitici di terze parti utilizzati ai soli fini statistici. Cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo.

Di seguito le categorie autorizzabili all'accesso ZTL, modalità di fruizione, costi.

La documentazione da presentare per il rilascio dell'autorizzazione si compone di quanto espressamente richiesto nella scheda informativa oltre alla copia del/i libretto/i di circolazione del veicolo/i, visura camerale aggiornata se del caso, specifica Autocertificazione di Atto Notorio di cui alla documentazione scaricabile Modulistica ZTL e/o Contratti Telepass se del caso.

Qualora la persona proceda alla richiesta dell'autorizzazione in delega sarà necessaria anche la presentazione dell'atto delega corredato da copia del documento del delegante e delegato di cui alla documentazione scaricabile Modulistica generale

Per la modifica dell'autorizzazione è necessario presentare presso gli uffici il contrassegno in originale, il libretto di circolazione del veicolo che si intende inserire (dovrà comunque rispettare la fattispecie di intestazione prevista dall'atto vigente). Il costo della modifica è di € 30.

Per la modifica del telepass abilitato, è sufficiente presentare presso gli uffici il codice del nuovo telepass che si intenderà abilitare. La modifica del telepass non ha costo di per se'.

Ogni modifica rispetto a quanto registrato al momento dell'erogazione dell'autorizzazione (indirizzo di sede legale, partita iva, indirizzi e-mail numeri etc) dovrà essere comunicata formalmente presso gli uffici della Servizi alla Strada S.p.A per l'aggiornamento del caso.

Per il rinnovo delle autorizzazioni, ai sensi di quanto previsto nei vigenti Atti di Mobilità, è sempre necessario ripresentare presso gli Uffici, oltre al contrassegno originale in proprio possesso, la medesima documentazione richiesta per il primo rilascio.

Qualora la persona proceda alla richiesta di modifica o rinnovo dell'autorizzazione in delega,  oltre a quanto sopra indicato ed alla presentazione della Modulistica ZTL a firma dell'avente diritto con copia del documento di identità/patente, sarà necessaria anche la presentazione dell'atto delega corredato da copia del documento del delegante e delegato di cui alla documentazione scaricabile Modulistica generale.


Disciplinare ZTL: atto di mobilità 2011/M/04192 ultimo aggiornamento marzo 2015

 

1 - CHI ABITA IN ZTL

  • Scheda 1.1 - Residenti, domiciliati e accasermati
2 - CHI PRESTA ASSISTENZA IN ZTL
3 - CHI DEVE LAVORARE IN ZTL
4 - CHI È CLIENTE DI ATTIVITÀ IN ZTL
5 - CHI NON PUÒ FARE A MENO DELL'AUTO IN ZTL
  • Scheda 5.1 - Invalidi
  • Scheda 5.2 - Temporaneamente impediti alla deambulazione
  • Scheda 5.3 - Ospedali e altre strutture sanitarie
  • Scheda 5.4 - Donne in stato di gravidanza e nuclei familiari con bambini fino a 2 anni
  • Scheda 5.5 - Trasporto o ritiro occasionale di cose
  • Scheda 5.6 - Manifestazioni, eventi, etc.
6 - CHI FORNISCE SERVIZI PUBBLICI IN ZTL
7 - ALTRO